Opere civili per la realizzazione della linea ferroviaria AV/AC Milano – Verona – tratta Brescia est – Verona. Appalto 6 “Paradiso”.

La nuova linea ferroviaria AV/AC Brescia Est – Verona si sviluppa per circa 48 km, attraversando 2 Regioni, 3 Province e 11 Comuni per lo più in affiancamento alle infrastrutture esistenti nel territorio, iniziando il percorso nel comune di Mazzano (Brescia), sino a raggiungere il comune di Verona nel lato occidentale con i nuovi binari AV e la nuova interconnessione di Verona Merci.

L’Appalto 6 “Paradiso” riguarda le opere di linea e le relative opere connesse comprese tra le progressive km 135+116,62 e km 140+090,52, con esclusione del tratto compreso tra le progressive km 138+119,62 e km 138+481,62, del Lotto funzionale Brescia-Verona - Lotto Costruttivo 1, nell’ambito della Linea AV/AC Torino-Venezia, tratta Milano-Verona.Nell'ambito del tracciato della Tratta ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità Milano-Verona, le opere incluse nell'Appalto sono comprese tra le Pk 135+116,62 e 140+090,52 (Binario Pari), con esclusione del tratto da Pk 138+119,62 a Pk 138+481,62.

Sono incluse opere di Linea AV/AC ed opere interferite, appartenenti alle seguenti categorie principali:

  • Fondazioni di barriere antirumore;
  • Rilevati e trincee ferroviari e stradali;
  • Gallerie artificiali;
  • Viadotti ferroviari;
  • Sottopassi;
  • Piste ciclabili;
  • Opere stradali interferite dalla linea AC/AV;
  • Opere idrauliche per la raccolta e lo smaltimento delle acque;
  • Opere minori; 
  • Monitoraggi.

Le opere oggetto dell’Appalto sono localizzate nei Comuni di Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda e Sona, tutti in provincia di Verona.