Lavori di potenziamento dell’impianto IMC di Bologna Centrale.

La nostra proposta migliorativa consiste nell’inserire tutti i componenti di controllo necessari per il monitoraggio degli impianti dell’attrezzaggio meccanico, dell’impianto di illuminazione e degli impianti antincendio. Il controllo sarà effettuato con un sistema di supervisione SCADA (Supervisory Control And Data Acquisition) che acquisirà tutti i dati provenienti dai vari sottosistemi e sarà in grado di gestire i consumi energetici degli impianti e dell’edificio grazie alla rete di misuratori installati sui quadri elettrici di alimentazione degli impianti dell’attrezzaggio e degli impianti elettrici a servizio dell’edificio. Oltre ai consumi elettrici saranno monitorati i consumi di acqua e gas utilizzati dagli impianti dell’attrezzaggio. Il sistema di supervisione, dialogando mediante protocollo BACnet con il modello BIM opportunamente implementato, permetterà di migliorare la gestione ed efficientare la manutenzione di quanto realizzato.